CERTIFICAZIONI ISO

Oltre alle Certificazioni ISO più note (Qualità, Ambiente e Sicurezza) ne esistono molte altre più specializzate ma non per questo sono da considerare inferiori.

Tra le tante altre Certificazioni possiamo citare quella Alimentare o quella sulla Sicurezza delle Informazioni.

L’Azienda che vuole ottenere una Certificazione ISO deve adeguarsi a una serie di norme che le indicheranno come svolgere le proprie attività nel migliore dei modi possibili.

L’acronimo ISO sta per International Organization for Standardization, ogni norma definita dalla dicitura ISO è un documento che sancisce le caratteristiche e gli standard di un procedimento, di un prodotto e di un servizio, dove tali standard sono punti di riferimento applicabili in tutto il mondo.

Esistono norme europee (EN) e norme nazionali (UNI) le cui diciture vanno ad aggiungersi alla ISO (che ha valore internazionale e ultra-europeo).

Un sistema di gestione aziendale ha come oggetto un aspetto specifico della gestione aziendale come possono essere per esempio la qualità dei prodotti/servizi, piuttosto che la tutela ambientale o la sicurezza sui luoghi di lavoro.

In funzione di tale aspetto l’Azienda è regolamentata da una serie di specifiche norme.

La Certificazione ISO 9001 dimostra la Qualità di un’azienda, sulla base di uno standard internazionale per stabilirla, valutarla e certificarla.

La ISO 9001 è la norma tecnica che regola il Sistema di Qualità che deve essere finalizzato ad una corretta gestione delle attività aziendali.

Seguire la ISO 9001, permette di ottenere un riconoscimento internazionale denominato Certificato di Qualità emesso da parte di un Ente Terzo riconosciuto. Spesso si teme che sia solo un “bollino burocratico” e quindi una grande perdita di tempo e risorse per le aziende, ma ovviamente non è così.

La ISO 9001 illustra un modello di gestione aziendale per qualsiasi azienda, indipendentemente dal tipo e dalla dimensione dei prodotti (o servizi) forniti.

Il Sistema Qualità serve a migliorare il proprio modus operandi così da aumentare le entrate economiche, ridurre i costi ed ottenere la soddisfazione dei clienti.

La Certificazione ISO 14001 specifica i requisiti di un modello di gestione per consentire ad un’organizzazione di sviluppare il proprio business in modo sostenibile per l’ambiente e tenendo conto della legislazione in materia ambientale.

Quando si parla di Sistema Ambientale si intende un’organizzazione volta al rispetto della legislazione nazionale in materia di tutela ambientale.

Chi segue la ISO 14001 intende ottenere un riconoscimento internazionale, il Certificato Ambientale, rilasciato da parte di un Ente Terzo riconosciuto.

Altro noto ed importante Sistema di Gestione è quello della Sicurezza.

Lo standard OHSAS 18001, a cui si rifa tale sistema di gestione, è finalizzato alla corretta gestione delle attività aziendali nel rispetto della legislazione in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Anche questo standard permette di ottenere un riconoscimento internazionale, ovvero un Certificato sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, emesso da parte di un Ente Terzo riconosciuto.

Seguire un corretto sistema di gestione della sicurezza, permette di gestire adeguatamente i rischi presenti nei luoghi di lavoro e di migliorare la protezione della propria forza lavoro.

Se non si perde di vista ciò che è essenziale, la burocrazia che bisogna affrontare per ottenere le varie Certificazioni si rivela più fluida del previsto: basta non scoraggiarsi e aver chiaro a cosa servono davvero.

I NOSTRI PARTNERS